Rocca Vini
  • Home
  • L'azienda
  • La storia e la famiglia

La storia e la famiglia

Alla fine dell’800, Francesco Rocca intraprende l’attività del commercio di vino sfuso; nel 1936 il figlio Angelo la estende alla produzione con la costruzione della cantina di Nardò in Puglia.

  • Bisnonno Francesco Rocca

  • Nonno Angelo Rocca

  • Cantina Nardò

Nel corso degli anni ‘60 Ernesto Rocca, figlio di Angelo, acquista la prima linea di imbottigliamento ed inizia la distribuzione dei prodotti a marchio Rocca.

  • Ernesto Rocca

  • Rocca Vini Expo Fiera 1977

  • Paolo e Luca Rocca

Nel 1999 il suo grande amore per la Puglia e per la coltivazione della vite sfocia nell'acquisizione di una azienda agricola a Leverano, nel cuore del Salento.

  • Ernesto Rocca

  • Podere Don Cataldo - vigneto

  • Podere Don Cataldo - ingresso masseria

Nel 2009, con il controllo della cantina Dezzani in Piemonte, si realizzano nuove sinergie produttive e commerciali.
I figli Paolo, Marco, Luca e Matteo, dividendosi compiti e responsabilità, conducono oggi le attività di famiglia che comprendono anche un’impresa di costruzioni ed un titolato allevamento di cavalli trottatori. Sono Emanuele ed Ernesto Jr, rispettivamente figli di Luca e Marco, a rappresentare oggi con orgoglio la quinta generazione Rocca nel mondo del vino.

  • La famiglia Rocca
Utilizziamo cookie tecnici e di terze parti al fine di migliorare i nostri servizi. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni su come modificare la configurazione e bloccare i Cookie, consulta la nostra Cookie Policy.